La Crostata di Marmellata è un classico che accontenta grandi e piccini. Buona da gustare a colazione e a merenda.

Per preparare la Crostata di Marmellata potete utilizzare la marmellata del gusto che più vi piace. Questa volta io l’ho preparata con la marmellata di fragole.

crostata di marmellata

Ingredienti:

  • 350 gr di farina 00
  • 150 gr di zucchero
  • 100 gr di gradina (o burro)
  • 1 uovo
  • 1 pizzico di sale
  • 2 cucchiai di latte
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • 300 gr di marmellata (del gusto che preferite)

Preparazione:

Fate una fontana con i 350 gr di farina 00. Mettete al centro i 150 gr di zucchero, 1 pizzico di sale, 1 uovo, 100 gr di gradina (o di burro) a temperatura ambiente, i 2 cucchiai di latte e la bustina di lievito per i dolci.

Amalgamate tutti gli ingredienti e lavorateli per circa 5 minuti, fino a che l’impasto risulti omogeneo e non appiccicoso.

Formate una palla con l’impasto e dividetela in due parti, una di un terzo e l’altra di due terzi. Mettete il terzo d’impasto da parte.

impasto crostata di marmellata

Prendete i due terzi rimanenti dell’impasto della vostra crostata di marmellata e disponetela in un ruoto.

Essendo un impasto molto friabile, io preferisco stenderla direttamente con le mani all’interno del ruoto, ma se preferite potete anche provare a stenderlo con il mattarello. L’importante è che lo stendiate non troppo sottile, circa 3/4 mm e che ricopriate anche il bordo del ruoto. Quest’ultimo è preferibile che abbia un diametro di circa 30 cm e un bordo di 3 cm circa. Volendo potete utilizzare un ruoto più piccolo e con l’impasto restante fare dei biscottini, oppure potete addirittura utilizzare i ruoti piccolini e fare tante piccole crostatine monoporzione.

Togliete l’impasto eccedente il bordo e mettetelo insieme a quello che avete messo da parte in precedenza.

Spalmate la marmellata sul disco di pasta in maniera omogenea. Un trucchetto che mi ha insegnato mia nonna se non doveste avere marmellata a sufficienza o se voleste semplicemente usarne un po’ in meno, è quello di diluirla con un pochino di acqua in un piatto a parte prima di spalmarla sulla pasta.

preparazione crostata di marmellata

A questo punto spianate la pasta che avete tenuto da parte e tagliate delle strisce di circa 2 cm di larghezza con un coltello o con una rondella apposita e formate il classico disegno a grata sulla vostra crostata di marmellata e rifinite il bordo.

(Se state realizzando le crostatine, le strisce dovranno essere più sottili. L’importante è che siano tutte della stessa grandezza).

Se non avete dimestichezza a realizzare il disegno a grata, oppure se volete semplicemente essere originali potete fare come me. Utilizzate degli stampini per biscotti e ricavate varie forme da disporre sulla marmellata. In questo caso io ho utilizzato uno stampino a farfalla e uno a fiore per realizzare un disegno dal gusto romantico, visto che l’ho preparata per festeggiare il compleanno della mia mamma 🙂 . Abbiate solo l’accortezza di distanziare un po’ le forme tra loro, perché in forno l’impasto cresce e rischiereste che le forme si sovrappongano perdendo così la bellezza del decoro.

decorazione crostata di marmellata

Ultimate le decorazioni, mettete in forno a 180° gradi per mezz’ora circa.

Ricordate sempre che la cottura è indicativa, quindi controllatela infilando uno stuzzicadenti nel bordo e verificando che sia bella dorata.

La vostra Crostata di Marmellata è pronta! Una volta raffreddata, potete guarnirla ulteriormente con una spolverizzata di zucchero a velo.

crostata di marmellata