Questa Torta al Cioccolato è in assoluto quella che preparo più spesso e che si presta a mille farciture e decorazioni.

Ottima da gustare con una semplice spolverizzata di zucchero a velo, super golosa se farcita con crema pasticcera, crema al cioccolato, panna e perfetta anche come base per una torta ricoperta di pasta di zucchero. Io l’ho preparata in qualsiasi modo e per mille occasioni diverse.

Quella in foto l’ho preparata a forma di ciambella e ricoperta con crema spalmabile a cioccolato e nocciole e decorata con granella di zucchero. Non sembra un donut gigante? 😉


Ingredienti:

  • 250 gr di farina
  • 3 uova
  • 1 bustina di lievito
  • 200 gr di zucchero
  • 50 gr di cacao amaro
  • 100 gr di burro
  • 1/2 bicchiere di latte

Preparazione della Torta al Cioccolato:

Sciogliete il burro a fuoco lento sui fornelli o nel microonde e tenetelo da parte.

In una ciotola capiente o nella planetaria mettete le 3 uova con i 200 gr di zucchero e sbattete a lungo fin quando le uova son montate, aggiungete a filo il burro sciolto precedentemente e piano piano la farina setacciata, il cacao e parte del latte (il resto lo userete per sciogliere la bustina di lievito).

Lavorate a lungo l’impasto. Sciogliete il lievito nel latte avanzato mescolando bene per eliminare tutti i grumi e aggiungetelo al composto.

Mescolate per altri 10 minuti.

Imburrate ed infarinate la tortiera, a meno che non utilizziate uno stampo in silicone che non necessita di questa operazione.

Versatevi l’impasto della torta al cioccolato ed infornate a 180° statico per circa 40 minuti. Fate sempre la prova stecchino per regolarvi con la cottura che può variare da forno a forno.

Lasciate raffreddare completamente la torta prima di toglierla dallo stampo.

Spolverizzatela di zucchero a velo e la vostra Torta al Cioccolato sarà pronta per la colazione o per una merenda cioccolatosa!


Note:

Per farla a forma di donut basterà usare uno stampo a ciambella, versarvi sopra della crema spalmabile alla nocciola (precedentemente riscaldata un po’ sul fuoco o al microonde) e cospargerla di zuccherini. Oppure farcirla con la crema che più vi piace e rivestirla di pasta di zucchero. Si tratta di una torta morbida, ma che permette di essere anche impilata per realizzare torte di compleanno a più piani. Io la preparo sempre per il compleanno di mia figlia ed il risultato è assicurato!